Teatro Aurelio | Ginnastica Posturale
15556
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15556,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Ginnastica Posturale

Ginnastica posturale
Custom field

Categoria
Sport
Descrizione

il corso si tiene presso il Teatro Aurelio nei seguenti orari:

  • Lunedì, Mercoledì e Venerdì – ore 9.00-10.00
  • Mercoledì e Venerdì – ore 10.00-11.00

L’avanzare degli anni non è certo una scusa per evitare l’esercizio fisico. La ginnastica spesso può diventare un ottimo programma per sconfiggere o prevenire i primi problemi alle ossa o della muscolatura che sopraggiungono con l’età.

Ogni persona, giovani, adulti e anziani, potrebbe migliorare enormemente la propria condizione fisica, oltre che psicologica, proprio grazie al movimento. Spesso si confonde la ginnastica con grossi sforzi ed esaurimento fisico teso a scopi competitivi, in realtà fare ginnastica significa prendersi cura del proprio corpo e mantenere la propria energia.

La ginnastica posturale è un tipo di ginnastica eseguita con movimenti lenti, graduali e a basso impatto. Studiata per andare incontro ai nostri bisogni personali, è un esercizio ginnico ideato per aiutare non solo le persone più sedentarie o anziane, ma anche tutti coloro che per diversi problemi non riescono a fare sport regolarmente.

I movimenti sono semplici ed efficaci ma allo stesso tempo non gravano sui muscoli e sulle articolazioni. Lo scopo è riattivare le catene muscolari che spesso risentono della sedentarietà o dall’età avanzata.

Attraverso queste attività è possibile infatti migliorare il sistema cardio-vascolare, il tono muscolare, l’efficienza fisica e anche l’aspetto estetico; compiendo questi miglioramenti, migliora notevolmente anche la sicurezza in sé con conseguente miglioramento dell’umore e del benessere generale. È importante anche perché permette il recupero della forma fisica dopo un periodo di fermo forzato dovuto ad incidenti o a traumi.

Gli esercizi di questa disciplina sono finalizzati a rinforzare la muscolatura della schiena e delle gambe, combinate con una respirazione profonda e regolare, che a sua volta aiuta i successivi esercizi eseguiti per la flessibilità.

Ogni singolo aspetto o azione è volta ad avere molteplici effetti benefici sul corpo. Svolgendo esercizi a corpo libero, si utilizza solamente il proprio peso per esercizi di distensione allungamento dell’apparato muscolare, tendineo e scheletrico. Ad esempio, si va a interagire su quei muscoli che tutti i giorni utilizziamo in maniera poco corretta come quelli del tratto cervicale, lombare e diaframmatico.